CONCORSO ART BONUS 2024 – SIAMO TRA I 10 FINALISTI

Siamo lieti di comunicare che il Gruppo Caronte & Tourist e Fondazione Sant’Elia sono tra i 10 finalisti del Concorso ArtBonus 2024 nella categoria ‘Beni e Luoghi della Cultura‘.  Abbiamo bisogno del vostro supporto per essere classificati tra i primi 3 progetti più votati.

C’è tempo fino alle ore 12:00 del 18 marzo per raggiungere il maggior numero di “Like” su Facebook e su Instagram

Grazie per il vostro sostegno.

Il Gruppo Caronte & Tourist ha finanziato la realizzazione della sala immersiva che ospita le due video installazioni “Il trionfo di Basile e di De Maria Bergler” e “Gregorietti: un viaggio psichedelico nel Liberty Palermitano” inserite all’interno della grande mostra Palermo Liberty – The Golden Age prodotta da Fondazione Sant’Elia.

a cura di Cristina Costanzo, Massimiliano Marafon Pecoraro ed Ettore Sessa

16 dicembre 2023 – 30 maggio 2024

Video Installazioni Immersive

Presentazione alla stamoa giovedì 1 Febbraio ore 11:00

Due nuovi importanti tasselli arricchiscono la mostra Palermo Liberty – The Golden Age” dedicata all’arte, alla cultura e alla società del periodo floreale nel capoluogo siciliano. Presentate stamattina a Palazzo Sant’Elia, le installazioni immersive “Gregorietti. Un viaggio psichedelico nel Liberty palermitano” e “Il trionfo di Basile e De Maria Bergler” dedicata alle suggestioni della Sala Basile di Villa Igiea.

L’omaggio all’arte di Gregorietti, artista poliedrico che ha svolto un ruolo fondamentale durante gli anni d’oro del Liberty Palermitano, è stato realizzato dal designer Dario Denso Andriolo con la collaborazione dei suoi allievi ed è accompagnato da una composizione creata attraverso registrazioni ambientali, che danno vita a un coinvolgente paesaggio sonoro.
Il trionfo Liberty di Ernesto Basile e la grazia degli affreschi di Ettore De Maria Bergler sono invece gli elementi ispiratori della composizione video realizzata da Lillo Sorce su musiche di Carmelo Gallo, sotto la direzione artistica di Laura Galvano. Il progetto video è stato reso possibile anche grazie al Gruppo Rocco Forte Hotels che ha autorizzato l’impiego delle immagini.
Il senso di questi interventi è di dimostrare come il Liberty possa essere elemento di ispirazione per opere d’arte contemporanee, realizzate mediante la tecnologia video immersiva. Questa sezione apre a collaborazioni con visual artist di altre città aderenti al RANN, le cui video installazioni, ispirate all’Art nouveau dei paesi esteri, potranno essere ospitate a Palazzo Sant’Elia.

La tecnologia dei due video immersivi è stata realizzata grazie al finanziamento del mecenate Caronte & Tourist Spa, che sostiene l’Arte e la Cultura. “Con grande convinzione e profonda motivazione – ha detto Olga Mondello Franza, Presidente del Gruppo Caronte & Tourist – abbiamo sostenuto questa ennesima splendida iniziativa della Fondazione Sant’Elia. Della Sicilia arte e cultura sono tratti distintivi. Ma sono in assoluto motori di crescita, driver di sviluppo sostenibile, per i posti di lavoro che generano, per l’innovazione che inducono, per l’impatto che generano in termini di inclusione e coesione sociale. D’altro canto, la tecnologia immersiva, abbinata, come in questo caso alle opere, crediamo possa avvicinare le persone e soprattutto i più giovani all’arte e ai beni culturali del territorio. Per noi di Caronte & Tourist sostenere la cultura è uno dei modi per declinare quella responsabilità sociale d’impresa nella quale fortemente crediamo e che è uno dei tratti distintivi della nostra presenza nei territori nei quali operiamo. Creare valore, sia esso tangibile o intangibile, intorno all’azienda significa creare un vantaggio competitivo per l’azienda ma anche per le persone, per il territorio e per l’ambiente”.
Alla presentazione hanno partecipato Antonio Ticali e Angela Fundarò, sovrintendente e vicepresidente della Fondazione Sant’Elia, il professor Andriolo. Per il Gruppo Rocco Forte, erano presenti il dott. Gabriele Cicchetti, Hotel Manager di Villa Igiea, e la dott.ssa Isabella Giglia, Cluster PR Manager, Sicilia.

“Palermo Liberty – The Golden Age”, a cura di Cristina Costanzo, Massimiliano Marafon ed Ettore Sessa, è un progetto della Fondazione Sant’Elia, sostenuto dall’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana e dalla Città metropolitana di Palermo col patrocinio dei ministeri del Turismo e della Cultura, dell’Ars e dell’Assessorato regione Beni culturali, del CRicd, della Biblioteca centrale della Regione Siciliana, dell’Osservatorio “Maria Accascina”, del Conseil de l’Europe, dell’Archivio Basile, della Casa museo Raffaello Piraino, di Villa Igiea e Rocco Forte Hotel.

Fino a oggi l’affluenza alla mostra è stata di oltre 7000 visitatori e ci sono prenotazioni per circa 800 studenti.

SCHEDA TECNICA

Video installazione immersiva Gregorietti: 

A cura del designer prof. Dario Denso Andriolo 

con la collaborazione di un gruppo di studenti 

Video Installazione immersiva Basile e De Maria Bergler:

A cura di Laura Galvano 

Realizzazione Lillo Sorce 

INFO “Palermo Liberty – The Golden Age”